Vetrina Facebook VS Vetrina Instagram

VETRINA FACEBOOK

La Vetrina Facebook è stata una e propria rivoluzione nelle pagine fan aziendali, infatti è possibile condividere i prodotti, e semplicemente le persone guardando se gli interessava acquistare, o venivano reindirizzate su sito e-commerce aziendale, o possono inviare un messaggio all’azienda per acquistare il prodotto che desideravano.

Innanzi tutto, per impostare la vetrina Facebook occorre avere una pagina aziendale, comunque e tutto spiegato qui in questo articolo, ecco il link qui

Qualsiasi azienda può avere la vetrina, è una soluzione ottimale per venditori e inserzionisti della vendita al dettaglio e dell’e-commerce.

Sono consigliati i seguenti settori per fare la vetrina: abbigliamento, accessori (borse e valige comprese), arredamento per la casa e articoli per neonati o per bambini.

Naturalmente ci sono dei requisiti da rispettare per avere una vetrina:

  • Vendere prodotti fisici.
  • Accettare le condizioni per le vendite di Facebook. il link qui

I VANTAGGI AD AVERE UNA VETRINA FACEBOOK:

Le vetrine assumono funzioni diverse anche a seconda dal luogo, e ti consento anche di fare:

  1.  Aggiungere tutti i prodotti che vuoi, non è necessario aver caricato, un altro catalogo di prodotti altrove in precedenza e non esiste un limite di prodotti che puoi aggiungere.
  2.  Puoi personalizzare l’inventario dei prodotti, puoi organizzare i prodotti in diverse raccolte affinché i tuoi clienti possano consultare la tua Vetrina per categorie.
  3.  Comunicazione con il cliente: I clienti possono inviare un messaggio alla pagina Facebook, dove hai la vetrina per richiedere informazioni sui prodotti.
  4.  Ottieni i dati statistici: puoi vedere le visualizzazioni i click e gli acquisti per ogni prodotto caricato.
  5.  Puoi distribuire in modo ampio: Avendo una vetrina i tuoi prodotti possono essere visti su Marketplace, in questo modo, più persone possono scoprirli. Al momento è una funzione limitata.  

I VANTAGGI AD AVERE UNA VETRINA SU INSTAGRAM:

Prima di tutto bisogna avere un profilo aziendale, cosi da poter impostare tutto lo shopping di Instagram, trovi il link qui

Cosa si può vendere?

Tutti i prodotti fisici che rispettano le normative sulle vendite di Instagram, vi metto il link qui

  1. Riesci ad avere più visibilità nell’account Instagram, e connettersi con molte più persone anche in maniera organica, usando hashtag, stories, e soprattutto essendo presente su Instagram ogni giorno.
  2. Puoi taggare i prodotti in un post che appare nel Feed di Instagram, sia che lo indossi qualcuno o no. Cosi che le persone possono cliccare e essere reindirizzate ad un e-commerce esterno per fare l’acquisto, o direttamente contattano il negozio per messaggio.
  3. Qui la cosa comincia ad essere molto interessante, infatti contattando un Influencer, parliamo di una persona che 20000 Follower che la seguono, pensa solo anche se 5000 mila persone vedono il tuo prodotto, e metti caso che cominciano ad acquistare. Prova a renderti conto che numeri possono essere fatti, mi viene la pelle d’oca a pensarci.
  4. Puoi taggare i prodotti nelle storie di Instagram, cosi da coinvolgere ancora più persone.
  5. L’uso degli hashtag nei post, e una corretta scelta del target di persone a cui ti vuoi rivolgere, ti permetterà alla lunga di avere molte più vendite. Inoltre, grazie agli hashtag che andrai ad utilizzare, potrai categorizzare i prodotti in varie raccolte cosi da coinvolgere ancora più persone nei tuoi post e quindi nelle vendite.

Svantaggi Vetrina Facebook e Vetrina Instagram

Vetrina Facebook: 

Gli svantaggi che mostra la vetrina di Facebook, sono basse interazioni in organico, dipendono naturalmente anche da che BRAND sei… Ti faccio un esempio se tu fossi Gucci o Dior, di sicuro il tuo engagement sarebbe elevato, ma non troppo, ultimamente Facebook ha fatto degli aggiornamenti, e chi ha una pagina aziendale, quindi è una azienda, Mark pretende che per pubblicizzarti tu sganci la grana, si parla sempre di costi molto inferiori alla pubblicità tradizionali. Ritornando a Gucci o Dior, e anche agli altri marchi famosi, il loro engagement si è abbassato di brutto. Se volete potete verificare con i vostri occhi.

 

Vetrina Instagram:

Gli svantaggi quali sono?

Di sicuro lo svantaggio più grande che potresti avere è quello di non avere in questo momento una vetrina su Instagram, perché tra qualche anno, ma forse solo pochi mesi, potresti veramente mangiarti le mani…

Risultato del confronto:

Vetrina di Instagram vince sulla vetrina di Facebook, è molto più dinamica e soprattutto è più scalabile rispetto alle Pagine di Facebook, e puoi veramente andare a fidelizzare i clienti….

Quindi cosa fare? La cosa top da fare sarebbe da avercele tutte e due anche perchè hai più visibilità a livello anche di vendite, e persone che potrebbero essere interessate a ciò a cosa vendi…

Ciao al prossimo articolo..

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle news di questo social

Vuoi mettere il turbo al tuo Business?

Contattami per fissare una consulenza