Facebook Shop – Come funziona?

Facebook Instagram shop come funziona

FACEBOOK SHOP - COME FUNZIONA?

Benvenuti in questo nuovo articolo. Oggi andiamo a vedere l’argomento facebook shop appena lanciato da Mark Zuckerberg.

Ho una domanda per te, riuscirà Facebook a competere con Amazon o addirittura a scavalcarlo? Fammelo sapere nei commenti.

Ma come funziona Facebook Shop?

Facebook Shop, è un ecommerce all’interno di Facebook. Infatti con questa funzione che Mark Zuckerberg ha introdotto, con lo scopo di aiutare le piccole e medie imprese, che a causa del Corona Virus (Covid-19), stanno facendo sforzi notevoli per portare le loro attività nel Web. Creare un ecommerce ha un costo, sul sito ecommerce ci torniamo a parlarne nelle conclusioni.

Per prima cosa andando sulla tua pagina Facebook, devi scegliere la Tab Shopping e vendita, questa la trovi nelle impostazioni della tua pagina Facebook.

Ti basterà creare la tua collezione dove andrai ad importare i prodotti.

Facciamo un esempio: crei la tua collezione di vestiti da donna dove andrai a caricare tutti prodotti. Puoi creare altre collezioni cosi da dividere il tuo shop , come se fosse un negozio fisico, creare le collezioni è come se tu dividessi il tuo negozio in settori: Abbigliamento Uomo, Abbigliamento Donna eccetera.

Poi potrai andare a modificare i vari colori dei pulsanti, ingrandire le scritte e modificargli il colore, caricare le foto di copertina o scegliere di usare quelle di Facebook.

Instagram Shop

La funzione instagram Shop verra introdotta in questa estate. Vi starete chiedendo come sarà?

Va bè sarà molto simile a quella di Facebook, cambieranno alcune colori ma le funzionalità sono le stesse.

Assistenza diretta

L’assistenza è un punto cruciale e di forza di un azienda, infatti verrà introdotta non solo che gli utenti possono contattare l’aziende per avere informazioni sui prodotti, informazioni su ordini ecc, tramite Direct e Messenger.

Ma verrà introdotta la funzione di Whatsapp, dove le persone potranno interagire direttamente con l’azienda.

Facebook - Messenger

Instagram - Direct

WhatsApp

Pagamenti direttamente su Facebook e pagamenti nelle Live

Circa un anno fa veniva sperimentato negli Stati Uniti, Instagram Checkout, dove ti consente di fare pagamenti direttamente sull’app, cosi che si evita il classico ping pong, cioè passi da una piattaforma all’altra per finire il processo di pagamento. Infatti è avviata la sperimentazione anche su Facebook.

La funzione che è stata aggiunta ovvero quella di poter fare gli acquisti durante le live è una cosa strabiliante per le aziende.

Facendo un piccolo esempio, immagina che Adidas deve lanciare sul mercato la sua nuova linea di scarpe da ginnastica, e sceglie di farlo tramite una live di Facebook o Instagram.

Durante la live può inserire un banner dove le persone potranno acquistare direttamente il prodotto. Pensate che numeri si possono fare con l’influencer marketing, se non sai cosa è c’ho fatto un video clicca qui per guardarlo.

Creare i programmi fedeltà

Collegare i programmi fedeltà al proprio account Facebook.

Facebook sta inoltre testando la modalità per rendere più semplice ottenere premi dalle aziende preferite, consentendo alle persone di collegare i propri programmi fedeltà, come il programma a punti del proprio bar di quartiere, all’account Facebook.

Le persone potranno consultare e controllare i propri punti e premi. Inoltre Bar, ristoranti possono mettere a disposizione dei buoni pasto per incitare i clienti ad andare a mangiare nei propri locali.

Parliamo dell'importanza di avere un sito web

Questa funzione sviluppata da Facebook è fenomenale, permette a chiunque di avere il proprio shop, anche senza avere un sito web di proprietà, però c’è un però

La differenza di avere un sito web di proprietà, è che il sito è tuo e nessuno te lo potrà mai togliere, invece quando ti appoggi ad una piattaforma di terzi le cose sono diverse. Potrebbe decidere di chiudere, potrebbe bannarti, ecc.

Ti faccio un esempio: Hai creato il tuo shop con Facebook mettiamo, (questo non accadrà mai, ma prendi l’esempio di Google Plus, in molti hanno perso tutto), e Facebook domani dice che chiude, quindi di sicuro avrai capito che tutta la tua struttura per la tua attività, business verrà persa e non ti ritroverai più niente tra le mani.

Questo esempio ha lo scopo di farti comprendere che quando qualcosa è di tua proprietà nessuno te la può togliere. E per questo è importante avere un sito web ecommerce che poi potrai collegare allo shop di Facebook/Instagram.

Su questo argomento c’ho fatto un video dove ti spiego i 7 motivi principali CLICCA QUI per vederlo.

Quindi alla fine hai due possibilità o ti formi e studi e te lo realizzi, o te lo fai fare da una web agency.

Ti regalo un Webinar Gratis, dove all’interno troverai molte nozioni che torneranno utili.

Per qualsiasi cosa trovi i contatti in basso….

Ciao da Francesco, al prossimo articolo stammi bene.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle news di questo social

Vuoi mettere il turbo al tuo Business?

Contattami per fissare una consulenza